Primo Piano
19/11/2021 Vita Associativa - Comunicazione

Una corsa per un'amica: Orietta Casolin ospite a Palazzo Ciacchi

Confindustria Pesaro Urbino ospita la tappa pesarese del percorso di Orietta Casolin, che, in bicicletta da Venezia a Roma, manifesta contro la violenza di genere e sulle donne.

Lo scorso 18 novembre Confindustria Pesaro Urbino ha ospitato una tappa del progetto "Una corsa per un'amica" di Orietta Casolin, una ciclista amatoriale che, per sensibilizzare l’opinione pubblica contro la violenza di genere (in particolare contro le donne), sta affrontando in bicicletta un’impresa che va da Venezia a Roma, attraverso vari comuni dove si sono verificati casi conclamati di violenza contro le donne.
L’impresa, supportata da Confindustria Venezia Rovigo e iniziata lo scorso 14 novembre a Portogruaro, si concluderà a Roma il 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.
Ad accoglierla a Palazzo Ciacchi, il Direttore di Confindustria Pesaro Urbino Andrea Baroni, il Presidente Mauro Papalini, l’Assessore alle Pari Opportunità Giuliana Ceccarelli e la Coordinatrice della casa emergenza e del Centro Antiviolenza ‘Parla Con NoiStella Grassetti.

Design websolute web agencyWebsolute
Credits webit.it