Industria Report - Prot. 182/2021
23/03/2021 Education e Formazione

Le gite virtuali di 'Apprendo&Imprendo'

Le imprese entrano in azienda

150 bambini, 6 classi, 6 aziende: questi i protagonisti di una nuova avventura di orientamento andata in scena nelle scorse settimane nella provincia di Pesaro e Urbino.

Per la prima volta in Italia, i Giovani di Confindustria Pesaro e Urbino hanno portato nelle ultime classi della scuola primaria le imprese del territorio attraverso un nuovo format di “gita virtuale”. Con l’aiuto di un’orientatrice e di un team di videomaker e illustratori della Provincia, i bambini sono stati accompagnati virtualmente a visitare le aziende, a scoprire i processi produttivi e a conoscere i professionisti del territorio che lavorano nelle aziende locali. 

Studi in tutto il mondo ci raccontano che la conoscenza delle professioni da parte dei bambini è spesso circoscritta a quello che vedono in tv e in famiglia. La loro conoscenza sulle professioni influenza però i percorsi di studio degli studenti che spesso scelgono tra le poche opzioni conosciute: come possono sognare qualcosa che non conoscono? E per sognare, a volte non serve andare troppo lontano. Qui si inserisce il progetto “Apprendo-imprendo” che, con coraggio, ha fatto incontrare virtualmente i bambini con tanti professionisti, magari vicini di casa o parenti, e ha raccontato le aziende scoprendo tecnologie, scoperte e innovazioni a km0. 

Dal pantografista alla programmatrice di robot, dall’addetta alle vendite al manutentore, dalle soluzioni per la sostenibilità al ruolo delle nuove tecnologie: con video interattivi e giochi illustrati, il progetto ha esplorato un nuovo modo di riflettere sulle vocazioni del territorio e di raccontare l’impresa che è a tutti gli effetti uno stakeholder sociale che ha tanto da dare e da dire in questo momento storico così delicato. “Le gite virtuali hanno riscosso grande successo da parte di tutte le classi. I bambini le hanno raccontate anche a casa con grande entusiasmo” riporta una maestra dell’IC di Montelabbate e i bambini confermano parlando di “grandi scoperte”. “Vincendo i vincoli di questi mesi e gli ostacoli del format digitale, le gite hanno stimolato riflessioni profonde a livello educativo e sociale. - dice Davide Broccoli / Presidente Giovani Imprenditori di Confindustria Pesaro Urbino, gruppo promotore del progetto - Prezioso vedere i bambini imparare a ragionare sulle professioni e riflettere sul mondo delle imprese. Attraverso i giochi interattivi proposti, le aziende diventano oggetto di curiosità, “materia viva” per dare valore a quanto studiato in classe, motore di nuove aspirazioni per i bambini. “Che bella sfida fare l’imprenditore!”, ci ha detto uno studente di una quarta. 

Tra qualche settimana, i Giovani Imprenditori della Provincia pubblicheranno un piccolo report con gli elaborati dei bambini e il team è già in azione per pianificare le attività del prossimo anno che, dopo questa fruttuosa esperienza, si prospettano ancora più coinvolgenti e interessanti. 

Il filmati sono disponibili al link di Apprendo & Imprendo

Interessa a:

  • Titolare o Legale Rappresentante
  • Giovani Imprenditori
Design websolute web agencyWebsolute
Credits webit.it