Industria Report - Prot. 552/2021
11/10/2021 Gestione Risorse Umane

Progetto PASSWORD: strumenti per un lavoro dignitoso

Progetto a cura di Caritas diocesana di Fano, Fossombrone, Cagli e Pergola.

Grazie al Fondo Cei 8xmille Italia 2021, la Caritas diocesana di Fano, Fossombrone, Cagli e Pergola intende realizzare la seguente progettualità: investire sul versante lavoro, consapevoli che il lavoro abbia un profondo valore umano e sia un fondamentale strumento di inclusione sociale soprattutto in questo tempo di emergenza sanitaria.
Un lavoro dignitoso significa accedere a un reddito dignitoso, che valorizzi i talenti di ognuno e dia la possibilità di uscire dalla condizione di povertà.
Per questo il progetto si pone il seguente obiettivo generale: diminuire le disuguaglianze nell’accesso al mondo del lavoro di soggetti fragili, apparentemente non “funzionali” e contrastare le ingiustizie sociali.
Le aziende interessate, per aderire al progetto possono:

  1. Assumere (od ospitare come tirocinio formativo) una persona nella propria azienda, segnalata da Caritas, rispettando il profilo e la mansione che verranno richiesti. La Caritas diocesana incentiverà economicamente l’assunzione (o sosterrà economicamente l’eventuale tirocinante) e metterà a disposizione un proprio operatore che segua tutto l’iter dell’inserimento lavorativo affinché l’esperienza possa risultare positiva per tutti i soggetti coinvolti.
  2. Fare una donazione per implementare il Fondo Emergenza Lavoro diocesano (FEL).
  3. Collaborare nelle future proposte formative previste per i beneficiari Caritas (essere presente come imprenditore a una sessione di gruppo di selezione del personale, raccontare la propria esperienza).

Per ulteriori approfondimenti potete contattare l’operatrice di riferimento Cinquino Tatjana al telefono 0721 827351, o al cell. 351 7345909, o inviare una ad info@caritasfano.net 

Interessa a:

  • Titolare o Legale Rappresentante
  • Ufficio del Personale
  • Ufficio Formazione interna

Per informazioni:

Antonioli Paola
p.antonioli@confindustria.pu.it
Tel 0721 383 214

Borghi Beatrice
b.borghi@confindustria.pu.it
Tel 0721 383 201