Industria Report - Prot. 636/2020
19/09/2020 Education e Formazione

Learning by Doing: è partita l'edizione 2020-2021 del progetto che unisce impresa-scuola-università

Selezione dei temi di interesse

Dopo i successi delle passata edizioni, è in partenza la nuova edizione di “Learning by doing”. Il progetto consente alle aziende di collaborare con scuole ed università approfondendo una tematica di proprio interesse, ottenendo così proposte fresche ed innovative e realizzando la condivisione di metodologie, strumenti e valori tra il mondo industriale e il mondo scolastico ed universitario tramite un approccio di lavoro laboratoriale e tipico dell'imparare facendo.

L’edizione del 2020-2021 si conferma progetto regionale e coinvolgerà oltre alle scuole della nostra provincia e all’università di Urbino, l’Università Politecnica delle Marche, di Macerata e di Camerino.

Learning by doing è un bell'esempio di responsabilità sociale d'impresa che permette agli studenti di conoscere il mondo aziendale, cimentandosi in un progetto concreto, utile per l'impresa stessa.

L'impresa, infatti, propone una tematica d'interesse per la propria azienda (es. Analisi di bilancio - Ripensamento del sito web - Campagne di web marketing - Progettazione di nuovi spazi lavorativi) e la scuola o l'università risponde lavorando al progetto. Quest'anno saranno sperimentate anche metodologie di approccio a distanza.

Sperando di vedere la Tua azienda tra i protagonisti di questa nuova edizione Ti invio a dare la sua adesione facendo pervenire la scheda allegata a p.marchetti@confindustriamarchenord.it entro il 12 ottobre p.v. o comunque il prima possibile (i corsi scolastici ed universitari sono già iniziati).

Il progetto vedrà probabilmente anche il coinvolgimento della Camera di Commercio delle Marche.

Allegati:

Interessa a:

  • Titolare o Legale Rappresentante
  • Ufficio del Personale
  • Giovani Imprenditori

Per informazioni:

Marchetti Paola
p.marchetti@confindustria.pu.it
Tel 0721 383 204