Primo Piano
01/02/2012 Logistica e Trasporti

Sospesa la circolazione stradale dei mezzi pesanti

(Confindustria PU) - Pesaro, 1 feb. - Dalla mezzanotte scorsa e sino a cessate esigenze, il territorio di tutte le provincie delle Regioni Toscana, Marche ed Umbria, e quindi la viabilità stradale ed autostradale, è interessato da ordinanze prefettizie di sospensione temporanea della circolazione dei mezzi con massa complessiva a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate. Per le province dell'Emilia Romagna il divieto è scattato alle ore 02.00. E' consentita la circolazione solo nei centri abitati.
Design websolute web agencyWebsolute
Credits webit.it