Primo Piano
19/01/2017 Vita Associativa - Gestione Risorse Umane

Il controllo dei lavoratori tra obbligo di fedeltà e tutela del patrimonio aziendale

Seminario gratuito presso Confindustria Pesaro Urbino, martedì 31 gennaio 2017 ore 15.00.

Le imprese si trovano talvolta nella necessità di controllare il corretto comportamento dei propri dipendenti, sia per tutela del patrimonio aziendale, sia per assicurarsi che gli stessi osservino l’obbligo di fedeltà strettamente connesso al rapporto di lavoro.

I controlli interni, svolti all’interno dell’azienda, devono essere effettuati nel rispetto della disciplina dell’art. 4 dello Statuto dei lavoratori, recentemente riformato dal Jobs Act, mentre per i controlli esterni, finalizzati a verificare il corretto comportamento del lavoratore fuori dall’azienda (condotta durante la malattia, corretta fruizione dei permessi legge 104/1992, obbligo di non concorrenza), le imprese possono valersi dell’ausilio di agenzie investigative.

Per una dettagliata analisi giuridica delle procedure, dei limiti e delle modalità di tali controlli e per fornire spunti pratici alle imprese, Confindustria Pesaro Urbino organizza un seminario gratuito, riservato alle aziende associate, previsto per

Martedì 31 gennaio 2017 dalle ore 15.00 alle ore 18.00
presso Palazzo Ciacchi, via Cattaneo 34, Pesaro.

Relatori del seminario saranno:

  • L’Avv. Prof. Carlo Zoli, Professore ordinario di Diritto del Lavoro all’Università di Bologna, che illustrerà la disciplina dell’art. 4 della legge 300/1970 come riformato dal D.Lgs. 151/2015 e fornirà un quadro giuridico sul tema dei controlli difensivi nei confronti dei lavoratori,
  • Alessandro Giuliani, titolare della Kontrol Service Srl, Agenzia investigativa con sedi a Pesaro e Rimini, che fornirà ai partecipanti spunti pratici per l’effettuazione di controlli sul comportamento fedele dei dipendenti, tramite investigazioni esterne o interne all’azienda nel caso di sospetti di comportamenti illeciti e fraudolenti.

Per partecipare al seminario è sufficiente inviare entro il 27 gennaio 2017 la scheda di adesione allegata tramite fax allo 0721 383263 o tramite email all’indirizzo p.antonioli@confindustria.pu.it.

Interessa a:

  • Titolare o Legale Rappresentante
  • Ufficio del Personale

Per informazioni:

Clini Stefano
s.clini@confindustria.pu.it
Tel +39.0721.383.211
Fax +39.0721.383.263

Petroccione Cristina
c.petroccione@confindustria.pu.it
Tel +39.0721.383.212
Fax +39.0721.383.263

Tanoni Daniele
d.tanoni@confindustria.pu.it
Tel +39.0721.383.218
Fax +39.0721.383.263

Design websolute web agencyWebsolute
Credits webit.it