Industria Report - Prot. 1018/2019
06/12/2019 Education e Formazione

Scuola ed impresa, il bilancio di una collaborazione

Costante l'impegno per il 2019-2020

Notevole è stato l’impegno nel 2019 di Confindustria Marche Nord – sede di Pesaro Urbino nel creare un contesto favorevole per i rapporti tra mondo scolastico e mondo aziendale.

In particolare, ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado che si apprestano a fare le proprie scelte di studio e di vita, diviene sempre più importante lo sviluppo della conoscenza del sé e della consapevolezza delle capacità ed interessi personali; la capacità di decisione; la conoscenza delle professioni, dell'offerta formativa e del mercato del lavoro. Quindi Confindustria, vista l’importanza di questi temi ha offerto le seguenti opportunità di approfondimento:

  • “ORIENTATTIVAMENTE”: format teatrale di Orientamento Scolastico, svolto il 9 ottobre 2019 a Pesaro;
  • “4A” – Incontro di orientamento della durata di circa h 1, rivolto agli alunni con un esperto di orientamento, realizzati tra settembre e dicembre 2019;
  • “EUREKA! FUNZIONA!”: concorso che ha l’obiettivo di mettere i ragazzi in situazione e sperimentare i vari ruoli, stimolando la fantasia e creatività, conoscendo meglio le varie figure professionali, le proprie attitudini, il lavoro in squadra, il senso di responsabilità; il tutto all’insegna della creatività e della comprensione dell’ambiente che ci circonda.

 La collaborazione con le scuole superiori si è esplicitata offrendo le seguenti attività:

  • “Tra scuola e lavoro: competenze in azione” 2 workshop tenuti il giorno 8 ottobre e 30 ottobre 2019 e ha trattato il tema delle competenze acquisibili interagendo con il mondo del lavoro.
  • “Learning by doing – Impara ad intraprendere”: progetto per i ragazzi delle scuole superiori che si pone l’obiettivo di avvicinare i giovani al mondo dell’impresa mediante un percorso formativo “intraprendente”, in cui gli studenti assumono le vesti dell'imprenditore e progettano un'impresa
  • “Learning by doing – Entra in azione”: progetto rivolto ai ragazzi/docenti di scuole superiori che ha l’obiettivo di attivare una sinergia azienda-docente-studente con la sperimentazione della metodologia laboratoriale, attraverso un processo di apprendimento interattivo con il mondo del lavoro cimentandosi nell’approfondimento di una tematica aziendale
  • “Visita in azienda – PMI DAY”: visita di alcune aziende del territorio per far conoscere l’azienda e l’imprenditore, integrando lo studio teorico con la realtà produttiva locale, attività avviata il 15 novembre 2019 in occasione del PMI DAY Nazionale del Sistema Confindustria
  • “Fare rete = Fare goal”: percorso formativo di orientamento realizzato in collaborazione con Randstad (agenzia per il lavoro), relativo ai curriculum vitae e colloquio di lavoro.

 Per continuare il percorso di avvicinamento è stata fondamentale l’interlocuzione con l’Università che si è esplicitata con:

  • Il format “Gli otto valori che fanno volare”, che ha stimolato a riscoprire le leve motivazioni che sono al nostro interno.
  • “Learning by doing – Entra in impresa” Progetto che ha l’obiettivo di attivare una sinergia azienda-docente-studente sperimentando una metodologia laboratoriale basata sul problem solving e decision making aziendale.
  • “Attribuzione sigilli di ateneo”, La più alta onorificenza dell’Università di Urbino è un’ulteriore occasione per ribadire l’importanza del rapporto tra ateneo con il sistema industriale della provincia di Pesaro e Urbino, che vive un processo di costante innovazione.

 

I risultati ottenuti sono stati notevoli e dando soddisfazione sia alle aziende che alle scuole che hanno saputo mettersi in gioco.

Le attività su indicate hanno potuto contare sul contributo della Camera di Commercio delle Marche.

 

Per informazioni:

Marchetti Paola
p.marchetti@confindustriamarchenord.it
Tel +39.0721.383.204
Fax +39.0721.65022

Design websolute web agencyWebsolute
Credits webit.it